Giurisprudenza

Alle Sezioni Unite della Suprema Corte è stata rimessa la valutazione di una questione di particolare importanza, relativa alla possibile sussistenza di un concorso del danneggiato, ai sensi dell'art. 1227, co. I, c.c., nella spedizione di un assegno a mezzo posta, con riguardo al pregiudizio patito dal debitore che non…
Alle Sezioni Unite della Suprema Corte è stata rimessa la questione di valutare se la falsità o l'incompletezza dell'autocertificazione allegata all'istanza di ammissione gratuito patrocinio comporti l'inammissibilità e la conseguente revoca, in caso di intervenuta ammissione, anche nei casi in cui i redditi effettivi non superino il limite di legge,…
La Corte Costituzionale con la sentenza n. 75 del 04/04/2020, in tema di confisca del veicolo in caso di esito positivo della messa alla prova, ha dichiarato “l’illegittimità costituzionale dell’art. 224-ter, comma 6, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), nella parte in cui prevede…
Pagina 4 di 4