Pubblicazioni e News

Con l'ordinanza n. 16125 depositata il 28 luglio 2020 la Suprema Corte ha affermato che, in applicazione del principio di bigenitorialità, il minore, anche se di pochi anni, può pernottare con il padre almeno una volta a settimana, quando questo non è di pregiudizio per il figlio. In particolare la…
Mercoledì, 29 Luglio 2020 14:14

Sulla natura della responsabilità medica

Con l'ordinanza n. 11599/2020 la terza sezione della Corte di Cassazione Civile ha affermato che la responsabilità medica non ha natura oggettiva, conseguentemente il danneggiato deve provare il nesso di causalità materiale tra evento lesivo e comportamento attivo o omissivo della struttura sanitaria e che questa ultima debba dare la…
Con l'ordinanza n. 8478/2020 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi del danno da cose in custodia in relazione alla responsabilità del condominio per le lesioni subite dal danneggiato a causa della caduta da una balaustra condominiale Nel caso preso in esame la Cassazione ha affermato, confermando la decisione della…
Con l'ordinanza n. 15300 del 17.7.2020 la seconda sezione della Cassazione affronta la questione del rimborso delle spese sostenute dal coerede per le migliorie apportate sull'immobile da lui posseduto in sede di divisione ereditaria. In particolare una delle coeredi ricorreva per Cassazione avverso la sentenza della Corte di appello territoriale,…
La Corte Costituzionale con la sentenza n. 150 del 24.06.2020 ha dichiarato “l’illegittimità costituzionale dell’art. 4 del decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 23 (Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183), limitatamente alle parole «di…
Con la sentenza n. 20937/2020, la Sezione III della Cassazione Penale, ha ribadito che “la sola elezione di domicilio presso il difensore di ufficio, da parte dell'indagato, non è di per sé presupposto idoneo per la dichiarazione di assenza di cui all'art. 420 bis cod.proc.pen., dovendo il giudice verificare, anche…
Mercoledì, 15 Luglio 2020 10:09

Obbligo dei nonni al mantenimento del nipote

La Corte di Cassazione Civile con l'ordinanza n. 14951, depositata il 14 luglio 2020, ha stabilito che l'ascendente ( il nonno paterno ) debba partecipare al mantenimento del nipote se la madre ed i suoi genitori non riescono da soli a coprire a tutte le sue necessità e il padre…
Con l'ordinanza n. 14480 del 2020, la Sezione VI della Cassazione Civile, ha affermato un importante principio in tema di decorrenza della prescrizione. Il caso riguardava la richiesta di risarcimento del danno patito in conseguenza di una infezione da virus HCV contratta in conseguenza di una emotrasfusione. In tema di…
Con la sentenza n. 14257 depositata l'8 luglio 2020 la terza sezione della Corte di Cassazione affronta la questione relativa alla violazione di uno specifico obbligo di informazione precontrattuale di cui deve essere destinataria la consumatrice/acquirente di un contratto di viaggio organizzato, questione che è stata discussa in pubblica udienza…
Pagina 1 di 4