Pubblicazioni e News

Le Sezioni Unite Civili, con la sentenza n. 15889 del 17.05.2022, risolvendo una questione molto rilevante, hanno affermato che nel caso di impresa riconducibile ad uno solo dei coniugi costituita dopo il matrimonio, e ricadente nella cd. comunione “de residuo”, al momento dello scioglimento della comunione legale, all’altro coniuge spetta…
Le Sezioni Unite Civili, con la sentenza n.14561 del 09.05.2022, decidendo una controversia relativa alla revoca dell'indennità di accompagnamento hanno stabilito che ai fini della proponibilità dell’azione giudiziaria con la quale, in caso di revoca di una prestazione assistenziale, si intenda accertare la persistenza dei requisiti costitutivi del diritto alla…
Con la sentenza n.17156, depositata il 03.05.2022, le Sezioni Unite penali, dirimendo un contrasto giurisprudenzale, hanno affermato che, nei procedimenti per delitti commessi con violenza alla persona: - la richiesta di revoca o sostituzione della misura cautelare deve essere notificata, a cura del richiedente, presso il difensore della persona offesa…
Con la circolare n. 53 del 28.04.2022 l'INPS ha fornito ulteriori chiarimenti in merito alla verifica dei requisiti, ai beneficiari, alle modalità di erogazione, all'importo, alla decadenza, alla revoca e al regime fiscale dell'assegno unico e universale per i figli.Di seguito il link per il testo integrale della circolare: https://servizi2.inps.it/Servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualUrl=/circolari/Circolare%20numero%2053%20del%2028-04-2022.htm
Le Sezioni Unite, con la sentenza n. 11550 del 08.04.2022, hanno affermato che la nullità della notificazione del verbale di accertamento di infrazione del codice della strada può dirsi sanata, per il raggiungimento del relativo scopo - che è quello della conoscenza legale dell’atto, volta all’utile predisposizione delle difese da…
Con la sentenza n.14573, depositata il 14.04.2022, le Sezioni Unite penali hanno affermato che, nel caso di domicilio dichiarato, eletto o determinato ai sensi dell’art. 161, commi 1, 2 e 3, c.p.p., il tentativo di notificazione con il mezzo della posta, demandato all’ufficio postale ai sensi dell’art. 170 c.p.p. e…
Con ordinanza del 9 dicembre 2019, il Tribunale ordinario di Firenze ha sollevato, in riferimento agli artt. 3 e 27, terzo comma, della Costituzione, questione di legittimità costituzionale dell’art. 69, quarto comma, del codice penale, come sostituito dall’art. 3 della legge 5 dicembre 2005, n. 251 (Modifiche al codice penale…
Con la sentenza n. 9943, depositata il 15.03.2021, la Sezione III della Cassazione Penale ha affermato un importante principio in tema di decorrenza della prescrizione.In particolare la Suprema Corte ha ritenuto che il termine di prescrizione del reato, in caso di sospensione del processo nei confronti di imputato irreperibile ai…
Con l'ordinanza n. 16125 depositata il 28 luglio 2020 la Suprema Corte ha affermato che, in applicazione del principio di bigenitorialità, il minore, anche se di pochi anni, può pernottare con il padre almeno una volta a settimana, quando questo non è di pregiudizio per il figlio. In particolare la…
Pagina 1 di 4